Che cos'è il proletariato?

Pubblicato il da giornaleproletariogarfagnino

Con la possibilità di poter esporre un proprio manifesto (assieme a Marx) per la costruzione della Lega dei comunisti, Engels si adoperò in uno scritto, pubblicato per la prima volta nel 1914, che fu l'abbozzo alla fase preparatoria del Manifesto stesso, al punto numero 2 figura la definizione del proletariato: engels.jpg
2- Che cos'è il proletariato?

Il proletariato è quella classe della società, che trae il suo sostentamento soltanto e unicamente dalla vendita del proprio lavoro e non dal profitto di un capitale qualsiasi; benessere e guai, vita e morte, l'esistenza intera della quale dipende dalla domanda di lavoro, cioè dall'alternarsi dei periodi d'affari buoni e cattivi, dalle oscillazioni d'una concorrenza sfrenata, il proletariato o classe dei proletari è in una parola la classe lavoratrice del secolo decimonono.

Commenta il post