QUELLO CHE GLI ALTRI NON DICONO:

Pubblicato il da giornaleproletariogarfagnino

images (32)

 

 

QUELLO CHE GLI ALTRI NON DICONO:

 

 

L'indignazione di Piazza Navona si scontra col potere

 

Roma, 07/09/2011

 

Tafferugli in Piazza Navona dove il presidio degli indignati teneva sotto pressione il Palazzo del Senato.

Subito dopo i partecipanti, al grido 'se ci bloccano il futuro, noi blocchiamo la città', formavano un corteo spontaneo che si dirigeva verso il Parlamento.

Il centro è stato bloccato dalla polizia, altra tensione a Palazzo Grazioli, dove gli agenti hanno difeso la residenza di Berlusconi, impedendo il passaggio del corteo.

Gli oltre 500 partecipanti si stanno spostando verso Montecitorio.

 


Commenta il post